Tecnica di pittura decorativa per interni

Tecnica di pittura decorativa per interni

Sono davvero numerose le tecniche di pittura murale che puoi mettere in atto per abbellire e dare un tocco personale ai muri del tuo appartamento e non solo. 

La scelta della tecnica murale che meglio fa al caso tuo, deve tenere conto di due fattori importanti: il tempo che hai a disposizione per poterci lavorare e il risultato che vuoi ottenere alla fine. 

Come applicare la pittura decorativa

Una soluzione rapida per applicare la pittura decorativa resta quella a pennello. 

In questo caso è sufficiente stendere il colore sulla superficie interessata per mezzo di una pennellessa o di un rullo. 

Queste sono le tipologie di pittura murale più semplici, adatte appunto a coloro che non hanno molto tempo a disposizione, ma ce ne sono altre che hanno indubbiamente un alto impatto estetico e un grande valore decorativo. 

A seconda dei colori e delle tecniche che vengono utilizzate, ovviamente, il risultato finale sarà diverso. Un esempio è quello dell’effetto spugnato, il cui risultato finale cambierà drasticamente se verrà utilizzata una spugna o un panno per realizzarlo. 

Per realizzare le tecniche di pittura decorativa murale più avanzate è necessario rivolgersi a persone esperte nel settore, dato che richiedono una manodopera più complicata.   

Scopri Tango di Sammarinese

pittura tango sammarinese

Acquista Ora!

Pittura murale per interni decorativa

Una volta scelta quella che sarà il tipo di pittura murale decorativa che andremo ad applicare sulle pareti di casa nostra, dobbiamo fare attenzione che queste siano completamente lisce e prive di difetti, in caso contrario è necessario intervenire con un’opera di stuccatura. 

La seconda cosa che va scelta con attenzione è la tinta che andrà a cambiare in base al contesto e a quelle che sono le condizioni ambientali.

Pittura decorativa per interni prezzi 

I prezzi sono delle pitture decorative per interni sono proporzionati a quella che è la portata dei lavori e della manodopera necessaria.

Ad esempio la meno costosa è quella a pennello che resta la più semplice e la più diffusa anche per i bassi costi. Alla stessa maniera anche la pittura con il rullo è molto diffusa, dato che consente di ottenere ottimi risultati per quanto riguarda la pulizia e l'omogeneità del colore. 

Le pitture decorative consentono di dare un tocco in più alle pareti interne. Il marmorizzato, per esempio, è una pittura decorativa ad acqua dall’aspetto materico naturale, ideata appunto per ricreare l’effetto marmorizzato.

Scopri Oikos Encanto

oikos encanto

Acquista Ora!

Pittura decorativa moderna

Oltre alle classiche tecniche di pittura decorativa per interni, esistono ormai tutta una serie di tipologie di pittura decorativa moderna. 

Ecco qualche esempio (per applicare queste pitture decorative ci si deve rivolgere a esperti del settore):

  • Effetto cemento: consigliato per le superfici interne si rifà allo stile industrial. 

  • Effetto rigato materico: il risultato è diverso a seconda della texture che si vuole ottenere, ma è consigliato per ambienti eleganti e fini. 

  • Effetto metallizzato oro, argento e perla: il risultato è più o meno metallizzato a seconda del prodotto e garantisce un attraente gioco di luci alle superfici. 

  • Effetto glitterato: frammenti brillanti e colorati che riescono a impreziosire le superfici dando loro un aspetto unico.

Scopri anche: come togliere le macchie dalle pareti

Lascia un Commento

Tutti i campi sono richiesti

Digita il Codice

Informazioni

Brands

I più venduti

Tags